Orientamento - Scuola MANZONI - Barletta

Vai ai contenuti

Menu principale:

Orientamento

Organizzazione > Orientamento

ORIENTAMENTO

L'attività di orientamento costituisce uno dei punti cardine del processo educativo e formativo della nostra scuola. Esso coinvolge tutti gli alunni delle tre classi e si esplica in un insieme di attività che mirano a formare e potenziare le capacità degli studenti nel conoscere se stessi, l'ambiente in cui vivono, i mutamenti culturali, socio-economici e le offerte formative del territorio in modo da poter essere protagonisti di un personale progetto di vita.
L’attività di orientamento è inserita organicamente sia nei piani di intervento di ciascun docente, per quanto riguarda lo specifico delle proprie discipline, sia nella programmazione educativa e didattica dei consigli di classe. Ciò nel rispetto della finalità ultima della scuola dell'obbligo che, obbedendo a quanto sancito dalla Costituzione, favorisce l'orientamento dei giovani ai fini della scelta dell'attività successiva.


L'aspetto educativo prevede:

  • la conoscenza di sé (motivazioni, attitudini, interessi, capacità, punti di forza e debolezza);

  • l'accesso alle informazioni nell'ambito della scuola e all'esterno di essa;

  • il consolidamento della capacità di operare scelte.


Le attività di orientamento della nostra scuola prevedono:

  • conversazioni guidate e somministrazione di test, volti a favorire la conoscenza di sé;

  • rafforzamento dello specifico delle discipline;

  • somministrazione di questionari finalizzati;

  • conoscenza approfondita dell'ambiente circostante;

  • incontri con operatori del settore produttivo;

  • eventuali visite guidate presso luoghi significativi di realtà operative;

  • lettura e la consultazione di opuscoli illustrativi delle varie scuole superiori;

  • incontri con docenti delle scuole superiori presso la nostra scuola;

  • programmazione e visite guidate presso alcuni istituti superiori;

  • coinvolgimento dei genitori nell'azione orientativa (OPEN DAY);

  • elaborazione, al termine della scuola secondaria di 1° grado, di un consiglio orientativo da segnalare agli alunni e ai genitori.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu